Per gentile concessione del coniuge Mazzella e dei figli

                                                   

      MEDAGLIA D'ARGENTO AL VALOR MILITARE       

CROCE AL MERITO DI GUERRA

COLELLA FRANCESCO paolo

Nato a Forio (NA) il 25 gennaio 1912

Morto a Forio (NA) il 17 gennaio 1995

Figlio di Giuseppe Colella e di Rachele Calise

Capo Nocchiere di 1^ Classe - Matricola 37914

Estratto Matricolare

13/04/1932    -    Arruolato quale iscritto di leva dal Compartimento M. di Napoli - All. Nocchiere

07/07/1934    -    In congedo

22/08/1939    -    Richiamato

01/06/1940    -    Promosso Capo Nocchiere di 3^ Classe

01/06/1943    -    Promosso Capo nocchiere di 2^ Classe

24/11/1945    -    Avviato in congedo da Maridist Napoli quale proveniente dall'internamento in Germania

                          (dal 17/11/1943 al 19/09/1945) 

Promozioni e Ricompense al Valor Militare

1°)    Promosso Capo Nocchiere di 1^ Classe per meriti di guerra (all. F.O. n° 16 del 04/05/1948 - Art. 17)

2°)    Encomio solenne con determinazione del 15/01/1947 (all. F.O. n° 118 del 09/03/1948 D.V.M.) ai componenti la guarnigione dell'ex Piazzaforte M.M. dell'isola di Lero (Egeo)

3°)    Concessa la Croce al Merito di Guerra isola di Lero 08/09/1943 - 10/11/1943 al n° 45581 d'ordine delle concessioni M.M. Roma 05/06/1947

4°)    Concessione della Medaglia in Argento al Valor Militare del 16/09/1947  (all. F.O. n° 113 D. V. M.)

Destinazioni di servizio

1°)    Dal 10/06/1940 al 01/10/1942 a Maridist Napoli - Capo ostruzioni retali e Ufficio Porto N.U.L.

2°)    Dal 01/11/1942 al 30/09/1943 al Gruppo N.U.L. di Lero (Egeo)

3°)    Dal 30/09/1943, data dell'affondamento del Rimorchiatore TAVOLARA, a causa attacco aereo tedesco veniva assegnato al servizio di pilotaggio nella Baia di Portolago, Parteni e S. Marina alle Unità inglesi e italiane che approdavano di notte per lo sbarco di truppe e materiale bellico

4°)    Dal 05/09/1943 al 17/11/1943 collaborò a fianco degli alleati per la difesa dell'isola di Lero al Comando dell'Ammiraglio Mascherpa e del Generale inglese Tilamei

Dalla Marina Mercantile

Medaglia d'Oro di 1° grado per lunga navigazione

 

Medaglia d'Argento al Valore Militare (M.A.V.M.)

Nocchiere di 2° Classe, nato a Forio d'Ischia (Napoli) il 25-1-1912

“sul campo”

Comandante di rimorchiatore in base navale d'oltre mare, durante lungo e tenace assedio da parte di soverchianti forze germaniche, effettuava una difficile missione di rimorchio a bettolina malgrado i reiterati attacchi aerei che danneggiavano la sua unità.

Pur essendo il rimorchiatore ancora danneggiato accorreva al soccorso di piroscafo in procinto di affondare.

Colpita ed affondata la nave da bombe, rimaneva egli stesso ferito.

Dimostrava in ogni occasione alto senso del dovere, sereno coraggio e sprezzo del pericolo”.

(Lero, settembre-novembre 1943)

(Decreto C.P.S. 3 settembre 1947)

D.V.M. 113

(da: LE MEDAGLIE D'ARGENTO AL VALORE MILITARE – II tomo dal 1940 al 1991 – Ufficio Storico della Marina Militare)

Brevetto 06417 rilasciato dal Capo dello Stato, su proposta del Ministro della Difesa, con decreto del 3.9.1947

Registrato alla Corte dei Conti il 2 luglio 1948  -  Registro Marina N° 14 Foglio 126

 

visualizza in formato naturale 

Il Capo Provvisorio dello Stato, con Suo Decreto in data 3 settembre 1947, ha sanzionato le seguenti decorazioni al Valor Militare, concesse "sul campo" dal Capo di Stato Maggiore della Marina in virtù della delega conferitagli in base all'art. 7 del Regio Decreto 1423 del 4 novembre 1932.

a) ai sottosegnati già appartenenti alla guarnigione dell'isola di Lero (Egeo)

visualizza in formato naturale 

ALLA MEMORIA

MEDAGLIA IN ARGENTO

Gardoni Eduardo            Graf Enrico

MEDAGLIA IN BRONZO

Ippolito Giovanni            Falzari Luigi            Borghesan Alessandro            Bonanzinga Alfredo            Cotugno Franco

CROCE DI GUERRA

Calabrese Massimo            Filippi Giuseppe

A VIVENTI

MEDAGLIA IN ARGENTO

Fornari Marco            Abate Giovanni            Colella Francesco

MEDAGLIA IN BRONZO

Spigai Virgilio            Ciucci Natale            Daviso di Charvensod Vittorio            Margarucci Bruno            Boellis Domenico

Galardi Mario            Scalcinati Erminio            Prosdocimo Ermenegildo            Pinna Pietro            De Bernardi Edoardo

Tasso Pietro            Grassini Duilio            Andreani Antonio            Borsari Gino            Falche Romolo            Renier Elio

Meandruzzi Angelo            Romiti Bernardino            Uccetta Emilio            Gullotta Francesco            Sacchi Giulio            Pricoco Giovanni

Filicori Bruno            Paita Angelo            Cappai Antonio            Polacci Fortunato            Tiengo Cherubino            Colombo Raffaele   ecc.

ENCOMIO SOLENNE

 

Leros, un'isola destinata alla tragedia

Battaglia di Rodi (1943)

Lero, l'ultima isola

testimonianze di quel maledetto giorno 8 settembre 1943

Rimorchiatore d'Uso Locale della Regia Marina "Tavolara (pagina 25)

Tavolara (ex "Adele") - ex mercantile olandese  - Dislocamento: 120 tonnellate - Velocità: 8 nodi - Equipaggio: ? - Armamento: 1 pezzo da 57/43 - Storia: costruito nel 1916; in servizio nel 1917; autoaffondato nel novembre 1943, durante la cobelligeranza, presso l'isola di Lero in Mar Egeo           

Rim. Tavolara

 Stato di Servizio di Colella Francesco

Documenti riguardante il periodo dell'internamento in Germania con il numero 106719 allo Stalag VI C

visualizza in formato naturale 

Lettera dello Stato Maggiore della Marina - Coordinamento e Affari Generali - Ufficio 1° - Sezione C - del 08/04/1969:

Raduno dei reduci dell'isola di Lero

visualizza in formato naturale